Istituto Comprensivo di Galbiate

Video – “T’essere in rete” per dire “No al bullismo”

 

T’essere in rete…un progetto finalizzato alla creazione di una rete forte e condivisa tra scuola, famiglia, territorio, tra i soggetti della comunità educante in genere, al fine di prevenire le varie forme di bullismo (cyberbullismo in primis) e promuovere un uso consapevole della rete.
Una  rete da tessere sia “online” sia “offline”, favorendo atteggiamenti e comportamenti assertivi (nel rispetto della libertà e dei diritti sia propri sia altrui), indispensabili garanzie per una convivenza civile pacifica e costruttiva!

Un “bel nodo stretto”  è stato tessuto nella mattinata di sabato 5 maggio, momento conclusivo del progetto, che ha visto una significativa  presenza dei genitori all’incontro di restituzione del percorso “Porcospini Web”, cui è seguita la firma di un  “Protocollo di autoregolamentazione” per un uso sicuro e critico della rete, condiviso con i propri figli.

Tutta la forza, l’entusiasmo e la vitalità dei ragazzi si è espressa all’intervallo, nel “flash mob” per dire “No al bullismo”.

Balli, musiche, testi preparati dai ragazzi…al polso di ognuno un braccialetto con un chiaro messaggio da indossare: “No al bullismo”…una volta indossato, un braccio si è appoggiato alla spalla di un compagno, che a sua volta ha appoggiato il suo su quella del vicino, il quale ha fatto lo stesso, formando così in breve un inaspettato, spettacolare, gioioso “trenino”, un vortice travolgente di centinaia di sguardi, intrecci, sorrisi, saluti…

Nell’occhio del vortice ci piace immaginare si sia sentito un fragoroso “plof”, mentre a gran voce si levava il ritornello :”Il bullo è solo una bolla e la faremo scoppiar!

Un pensiero su “Video – “T’essere in rete” per dire “No al bullismo”

  1. Biry

    Grazie ragazzi per questa bella testimonianza. Il no al bullismo è importante soprattutto in questa età molto delicata in cui non tutti sanno reagire. Fate sempre gruppo cercando di non isolare mai nessuno. Tutti siamo importanti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: